Aspettando l’Eclissi
Aspettando-l’Eclissi
+
Categoria: Dedicato a te
feb, 13, 2015

Se sei amante di gite mozzafiato e vacanze alternative ecco un idea che può stuzzicare la tua attenzione. Magari non tutti saprete che il giorno 20 marzo 2015 alle ore 10 UTC, che sta per Tempo Coordinato Universale, avremo la possibilità di assistere una rara eclissi totale: “Un’eclissi solare è causata dall’oscuramento dell’intero disco solare da parte della Luna visto dalla Terra e si verifica quando la Luna è in fase di Luna nuova. Si tratta di un fenomeno piuttosto raro: Sole, Luna e Terra devono essere perfettamente allineati in quest’ordine; ciò è possibile solo quando la Luna incrocia quest’ultima in un punto preciso detto nodo”. L’evento astronomico in questione sarà visibile da varie parti del globo, in particolare Europa, Russia e Nordafrica ma il punto che probabilmente vanterà la visibilità migliore sarà alle coordinate 64.4N 6.6W, nel Mare del Nord al largo delle isole Fær Øer, alle ore 9:46 UTC.

Ecco che studiosi, appassionati e curiosi corrono alla ricerca del punto perfetto per ammirare l’eclissi.. è così che ho scoperto Azalai, un tour operator con sede a Firenze che si occupa di viaggi non convenzionali e che ha un’esperienza ormai decennale. Azalai, inizialmente, si occupava soprattutto di tour che avevano come meta alcune zone dell’Africa poichè il suo fondatore Vittorio Coccoletti iniziò l’attività a Mali e solo successivamente la trasferì in Italia; oggi, è punto di riferimento per tutti coloro che vogliono visitare luoghi difficili da raggiungere autonomamente come, indovinate un po’, proprio le nostre isole Fær Øer. Queste isole sono situate nel mezzo dell’Atlantico settentrionale e costituiscono un vero e proprio paradiso naturalistico: paesaggi selvaggi e incontaminati, aria purissima e frizzante e innumerevoli specie di uccelli le rendono meta ideale per gli amanti della natura e gli appassionati di birdwatching. Di questo tour in particolare si occupa uno degli operatori di Azalai, Nicola Bandinelli, che me lo ha spiegato nei dettagli.

Le isole Fær Øer sono molto piccole e hanno, quindi, pochi luoghi dove poter pernottare. È per questo che l’organizzazione di un tour per l’eclissi comporta notevoli costi e problemi a livello logistico. Ecco che è stata adottata la soluzione “crociera”, proabilmente una parola che suona strana sentendo parlare di un viaggio non proprio turistico ma senz’altro una trovata geniale. Infatti, la nave da crociera verso le isole partirà da Amsterdam il giorno 15 marzo 2015: accoglierà persone provenienti da tutto il mondo e sarà un vero e proprio “albergo itinerante” che non solo darà la possibilità a chi lo desidera di ammirare l’eclissi ma anche di visitare luoghi altrimenti difficili da raggiungere e terre incontaminate. Infatti, il tour prevede anche numerose escursioni aggiuntive e facoltative che senza dubbio donano al viaggio una marcia in più.

Nella brochure del tour inoltre si specifica: “Lo spirito di avventura e di adattamento sono assolutamente necessari durante tutto il viaggio.”

Insomma un vero e proprio viaggio per spiriti curiosi, avventurosi e amanti della natura… che ne dite si parte?

Per maggiori info sul Tour: http://www.azalai.info/faroer-eclissi-2015.htm

 

Azalai – Tour Operator Via Giovanni Fabbroni, 2/ar 50134 – Firenze – Italy

Telefono: (+39) 055 4627448             Mail: info@azalai.info

 

Marica Vignozzi

Nessun commento