Spring Break
spring-break
+
Categoria: Dedicato a te
apr, 13, 2015

Anche quest’anno bentornata primavera e bentornato tanto odiato cambio di stagione!! In TV non passano altro che pubblicità di magnesio e integratori, svegliarti per andare a lavoro è una sofferenza e non fai che ripetere “che sonno.. che spossatezza”.. Insomma è proprio il momento di un break!! In alcuni paesi la pausa primaverile è una vera e propria usanza: il famoso Spring Break che in lingua significa appunto “pausa – o, meglio, vacanza – di primavera” ed è tradizionalmente una settimana di vacanza che numerosi studenti degli Stati Uniti e di un certo numero di altri paesi hanno a disposizione ad inizio primavera. In genere in questo periodo gli studenti si recano in un luogo turistico per una settimana di vacanza totale.

Ma anche in Italia è sempre più di tendenza prendersi una pausa primaverile dalla scuola o dal lavoro in questo periodo e buone occasioni possono essere le vacanze di pasqua o, se il calendario è favorevole, i ponti del 25 aprile o del primo maggio.

Qualche consiglio su dove andare? 

Molto gettonate sono le capitali europee come Berlino, Parigi o Londra soprattutto per i sempre più frequenti voli low cost che consentono con una spesa minima di prenotare e partire alla scoperta di una nuova città. Città sicuramente molto belle da un punto di vista storico e facilmente visitabili in pochi giorni, sono anche mete ambite per gli amanti dello shopping e dello svago.

Molte persone optano anche per posti di mare, una sorta di anticipo sulla vacanza estiva, e ci sono vari luoghi validi in questo periodo per fare qualche giorno di mare, ad esempio, molte isole della Grecia e nelle zone del mar Rosso.

E se proprio non avete idea di dove andare ma volete staccare dalla città e dalla routine per un po’, aspettate gli ultimi giorni e visitate la vostra agenzia di fiducia per farvi consigliare un bel last minute verso un posto che non avete ancora visto.

In ogni caso buon relax e buone vacanze a tutti!

 

Asia Bianchi

Nessun commento